Blog

Rodaggio gomme moto : cosa c’è da sapere

Rodaggio gomme moto : cosa c’è da sapere

Hai appena acquistato e montato gli pneumatici nuovi della tua moto e adesso? Sei pronto per sfrecciare in strada o in pista…

Alt! Conviene che ti fermi un attimo…

Sai che occorre effettuare il rodaggio delle gomme moto prima di mettersi in viaggio?

Questa breve guida potrà fornirti qualche dritta.



Cosa fare e non fare con le gomme nuove

Chiedersi cosa fare  e come comportarsi dopo aver montato degli pneumatici nuovi alla motocicletta fiammante che aspetta in garage è di certo uno dei dubbi che in molti, tra motociclisti esperti e non, hanno dovuto fronteggiare.

Ma  le gomme nuove sono davvero pericolose?

Tantissime sono le risposte che troviamo in rete, i forum riportano decine di esperienze di centauri esperti del settore. Oggi proveremo a  fare un po’ di chiarezza…

In primo luogo occorre precisare che ciò che contraddistingue le gomme nuove è il loro aspetto brillante, dovuto ad una sostanza chiamata “cera distaccante”, un lubrificante che rende il pneumatico lucido e scivoloso.

La presenza di questo lubrificante potrebbe causare qualche disturbo nella guida, ma di certo le gomme nuove non sono più pericolose delle gomme vecchie e usurate, la cui aderenza sul manto stradale è messa duramente alla prova.

Quello che serve per evitare ogni problema o preoccupazione è il RODAGGIO delle gomme nuove.

Il Rodaggio, insieme alla corretta pressione e all’equilibratura delle gomme della moto, è un altro dei tanti fattori da tenere in considerazione prima di mettersi in strada o in pista, ed effettuare medie o lunghe percorrenze.

Cosa significa rodare le gomme?

Rodare le gomme equivale ad usurare ad un livello minimo il pneumatico affinché esso funzioni bene a qualsiasi condizione atmosferica,  ed in perfetta sicurezza, sia per chi guida che per un eventuale passeggero.

Nel momento del rodaggio il lubrificante, ovvero la cera  che rende scivolosa la gomma, deve essere eliminata. Per farlo occorre semplicemente avere un po’ di pazienza e percorrere in moto alcune decine di chilometri ad una velocità moderata, per fare in modo che l’asfalto funzioni da abrasivo naturale ed elimini la cera, sino ad ottenere la cosiddetta comfort zone del pneumatico, ossia un livello di usura confortevole e soprattutto sicuro.

Comportamenti da evitare con le gomme nuove 

 Quando si guida con delle gomme nuove, è fondamentale ricordarsi che è come se si fosse in presenza di una superficie scivolosa. Quindi:

No alle alte velocità.

No alle frenate brusche

No alle improvvise accelerazioni e decelerazioni.

No alle manovre azzardate.

È bene mantenere un andamento lento e costante, che permetta di controllare perfettamente il mezzo ed essere in grado di affrontare eventuali ed  improvvisi pericoli per strada.

Se vuoi saperne di più sul mondo delle due ruote non ti resta che rimanere aggiornato e seguire il nostro Blog  su www.gommasubito.it

Il tuo sito di pneumatici on line dove  potrai acquistare le gomme moto più adatte alle tue esigenze e al tuo stile di guida.

E se vuoi prenderti cura della tua moto puoi sempre rivolgerti ad uno dei Centri MasterPro partner di Gommasubito.

Acquista adesso

www.gommasubito.it

Riceverai l’assistenza dei gommisti specializzati Masterpro!