All season vs pneumatici estivi: quali sono le differenze? -
    •  gomme runflat/ZP/SSR
    •  
      Pneumatici 4 Stagioni
    •  
      Pneumatici Estivi
    •  
      Pneumatici Invernali
    • catalogo completo
    • solo articoli disponibili
      • catalogo completo
      • solo articoli disponibili
        • catalogo completo
        • solo articoli disponibili
      cerca CERCHI IN LEGA
      • catalogo cerchi
      • giacenza:
      Per scegliere il pneumatico corretto devi inserire la misura. la misura la puoi trovare sul libretto di circolazione oppure sul fianco della gomma.
      Per il montaggio scegli l'eccellenza di uno dei centri MasterPro e avrai numerosi vantaggi come la card MasterPro per il soccorso stradale gratuito e l'assicurazione sulla gomma.
      Gommasubito assicura sempre la spedizione gratuita anche per un singolo pneumatico. Per eventuali quantità minime e/o maggiorazioni per le isole e zone disagiate non esitare a contattarci. Consegna in 24 ore presso un centro MasterPro
      Su Gommasubito.it puoi pagare in tre differenti modalità: Tramite Contrassegno Contanti cioè al ricevimento della tua merce senza pensieri. Tramite PayPal. Tramite Bonifico Bancario. Al termine dell'ordine riceverai una e-mail con tutti i dettagli per effettuare il pagamento. In questo caso la merce verrà spedita al ricevimento del Bonifico.

      Il PFU (Pneumatici Fuori Uso) è la tassa sullo smaltimento degli pneumatici introdotta con Decreto Ministeriale 82 dell’ 11 Aprile 2011. Il PFU è un contributo ambientale che ha lo scopo di finanziare il corretto smaltimento dello pneumatico, fondamentale per evitare spreco di risorse e per la sicurezza dei cittadini.

      08/02/2016

      All season vs pneumatici estivi: quali sono le differenze? 

      Il percorso di gommasubito.it  all’interno del mondo dei pneumatici prosegue nell’individuare le principali differenze tra le gomme all season o quelle estive : quali scegliere? Quali garantiscono una tenuta migliore? Quali farebbero risparmiare? Quali sono adatti al mio tipo di guida?


      Se vuoi essere preparato su questi argomenti, o saperne di più e fare una scelta consapevole che possa garantire una guida sicura e una tenuta su strada maggiore, continua a leggere l’articolo e scoprirai tutti i dettagli.

      Noi, di gommasubito.it, vogliamo fare in modo che le vostre idee siano chiare e le vostre informazioni a riguardo sempre più precise, al fine di prendere una decisione e fare una scelta guidata, saggia e consapevole del vostro acquisto.

      Ci teniamo inoltre, a diffondere le informazioni per viaggiare sicuri ed informati  e a trasmettervi un senso di curiosità sempre più profondo, sperando di potervi soddisfare costantemente.

      E’ assolutamente molto importante saper fare una scelta di questo tipo, dal momento che si va incontro a costi e cambiamenti per la propria autovettura.    

      Per chi ci segue fin dall’inizio, sa bene che tra i primi argomenti trattati, è stato abbondantemente sviluppato il tema del cambio gomme invernale e di conseguenza sulla scelta da fare sulle gomme all season o su quelle invernali.

      Di contro, in questo articolo ci troviamo di fronte ad una scelta di altro tipo, in vista del cambio gomme estivo e dell’avvento della primavera ed estate.

      Dal 15 aprile sarà possibile cambiare le gomme invernali, dunque…

      Quali preferire tra all season e gomme estive?


      Per quanto riguarda le gomme invernali e le all season, la conclusione della differenza tra i due dipendeva principalmente dai Km percorsi durante l’anno, di conseguenza oltre che ad un fatto di percorrenza di strade extraurbane, molto riguardava la frequenza di utilizzo della propria auto.

      E con le estive? Vale la stessa conclusione?


      Vediamo nel dettaglio:

        

      Che caratteristiche   hanno le  all season?

      • Si può utilizzare un unico treno di gomme per tutto l’anno, da qui il nome “all season” o “4season”;
      • Garantiscono una giusta trazione durante tutte le stagioni, attraverso la pioggia di primavera, il calore dell’estate , il freddo e la neve d’inverno;
      • Durante la stagione invernale, offrono prestazioni sicuramente più elevate di quelle di un pneumatico estivo;
      • Durante la stagione estiva  dimostrano di avere caratteristiche non troppe lontane da quelle di pneumatici estivi specifici;
      • Evitano l’acquisto di un doppio treno di pneumatici durante l’anno;
      • Il disegno del battistrada, rispetto alle gomme tipicamente estive, evidenzia un numero maggiore di lamelle e di canali, per una più efficace espulsione dell’acqua durante l’inverno;
      •  La mescola, si distingue dalle estive, per un maggior contenuto di silice, che è responsabile del mantenimento della mescola morbida anche in caso di temperatura inferiori a 7 gradi centigradi;
      • Sono marchiati dalla dicitura M+S, Mud&Snow.

       

      Occorre, inoltre sottolineare che gli pneumatici all season, hanno avuto e stanno avendo tutt’ora una rapidissima diffusione in diversi Paesi Europei rendendo questa tipologia, una tra le più richieste sul mercato,  tanto che la dicitura all season è ormai di uso corrente e familiare.

      Di fatti, si tratta di pneumatici che pur rinunciando ad avere prestazioni straordinarie e caratteriste specifiche, è ovvio che in caso contrario non esisterebbero quelli tipici per la stagione, rappresentano una ottimo compromesso per poter circolare durante tutto l’anno nella massima sicurezza stradale.

       

      E le gomme estive? 

       

      • Sono considerati  pneumatici classici che possono essere utilizzati tutto l'anno;
      • Tutte le misure riportate sul libretto ( escluso quelle con scritto M+S ) possono essere montate purché il codice di carico e velocità sia uguale o superiore a quello indicato;
      • Tasselli pieni a differenze di quelli invernali;
      •  La miscela di gomma degli pneumatici estivi ha una minore quantità di gomma naturale rispetto agli pneumatici invernali. La discesa delle temperature indurisce così in fretta le gomme invernali, non offrendo più le condizioni d’uso richieste;
      • Ad alte temperature, le gomme mantengono la loro solidità, non diventando morbide e spugnose, in quanto consistono di una mescola di gomma molto dura.
      • Bassa resistenza al rotolamento, fondamentale per la silenziosità e per i bassi consumi del veicolo;
      • I pneumatici estivi ad alta tecnologia sono creati per veicoli ad alte prestazioni, e funzionano anche a temperature elevate e ad una velocità di oltre 360 km/h. Il punto centrale risiede nella dissipazione del calore. Questa è realizzata tramite le scanalature di raffreddamento sul lato interno, più le ampie scanalature del battistrada. Inoltre il profilo è leggermente più sottile rispetto ai pneumatici estivi convenzionali.

       

      In conclusione, mentre le differenze tra all season e gomme invernali è abissale, la differenza con quelli estivi è leggermente più sottile.

      Sicuramente, se si utilizzano costantemente pneumatici invernali, è necessario passare a quelli estivi durante la stagione di riferimento, non solo perché gli invernali non garantirebbero ottime prestazioni, ma soprattutto perché le gomme estive darebbero maggiore sicurezza e sarebbero più adeguati.

      Di certo, lo stile di guida, i km che vengono percorsi durante l’anno, l’utilizzo che si fa della propria auto, le strade che si percorrono e le caratteristiche climatiche delle zone in cui si vive è fondamentale per una scelta ottimale e personalizzata.

      Si potrebbe affermare, che la scelta giusta non esiste, ma che dipende dalle esigenze e caratteristiche di ciascuno.

      Qual è la tua esperienza? Quali hai utilizzato e continui ad utilizzare?

      TAG:  #allseason  #pneumaticiestivi  #pneumaticiinvernali  #kmpercorsi #mescola #battistrada 

      Torna Stampa i dati
      > <
      chat:
      il nostro servizio chat è aperto dalle 9.00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18.00 dal lunedì al venerdì
      per qualsiasi dubbio o chiarimento non esitate a contattarci
      invia richiesta di contatto